03 Feb 2017

Il 2016 è stato un anno molto produttivo per il settore Digital. E non è un caso, perchè in uno scenario in continuo mutamento, la Rete la fa da padrone. Da quando Tim Berners-Lee ideò il World Wide Web sono passati solo 25 anni e Internet è diventato una parte fondamentale nella vita delle persone.

Stando all’indagine sul comportamento online, nota come “Digital in 2017”, frutto della collaborazione tra “WeAreSocial” e “Hootsuite” emerge che:

·       più della metà della popolazione mondiale utilizza quotidianamente uno smartphone;

·       quasi due terzi della popolazione mondiale possiede un telefono cellulare;

·       più della metà del traffico internet è generato da telefoni;

·       più della metà delle connessioni mobile avviene oggi su banda larga;

·       più di una persona su cinque della popolazione mondiale ha effettuato almeno un acquisto online negli ultimi 30 giorni.

In Italia, il numero di persone connesse alla Rete è aumentato di 2 milioni rispetto all’anno precedente e di 3 milioni quello degli utenti dei social media (17% se osserviamo le persone che accedono a piattaforme social da dispositivi mobile – per un totale di 28 milioni, che corrisponde a una penetrazione del 47%).

Gli italiani si connettono sempre di più e lo fanno tramite smartphone. Per il vostro business è importante prendere in considerazioni questi dati così da poter sviluppare delle ottime strategie per la vostra impresa.